DestinazioniEsperienzeThailandia

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Tra fare shopping, mangiare e visitare i wat (templi), Bangkok può tenere occupata una persona per settimane...

Tra fare shopping, mangiare e visitare i wat (templi), Bangkok può tenere occupata una persona per settimane.

Anche se c’è molto da fare e da scoprire in questa vivace metropoli, la capitale della Thailandia non sempre si apre facilmente ai turisti e molti erroneamente la liquidano come un punto di partenza per le vacanze in spiaggia o in montagna. Seguitemi per scoprire 8 attrazioni da non perdere a questa vivace città.

 

  1. Templi

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Poiché i thailandesi sono al 95% buddisti, ci sono naturalmente centinaia di templi a Bangkok – conosciuti in tailandese come “wat”. Per dare un’occhiata a come gli abitanti cultare, dirigetevi verso uno wat, spesso situati in una zona molto piccola e lontana dal traffico turistico.

Alcuni sono in realtà in enormi complessi pieni di sale, scuole e statue venerate. I tre grandi sul percorso turistico – il Gran Palazzo Reale, Wat Po e Wat Arun – dovrebbero essere il meglio di Bangkok, fermarsi su qualsiasi itinerario del primo timer, in quanto sono davvero impressionanti e carichi di significato storico.

>> Gran Palazzo Reale, via Na Phra Lan, il molo Maharaj vicino al complesso del tempio Wat Phra Kaeo, Bangkok, Thailandia, +66 2 623 5500

>> Wat Pho (Tempio del Buddha sdraiato), 2 via Sanamchai, distretto di Pranakorn, Bangkok 10200 Thailandia, +66 2 225 9595

>> Wat Arun, 158 Thanon Wang Doem, Khwaeng Wat Arun, Khet Bangkok Yai, Krung Thep Maha Nakhon 10600, Thailandia, +66 2 891 2185

 

  1. Mercato del fine settimana di Jatujak

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Il mercato del fine settimana di Jatujak (o Chatuchak) a Bangkok – JJ in breve – è uno dei più grandi mercato in Asia. Coprendo 35 ettari, ha migliaia di venditori e attrae fino a 200.000 acquirenti nei fine settimana. È il posto dove si va per artigianato tailandese, opere d’arte, abbigliamento, articoli per la casa e persino animali domestici.

Il rovescio della medaglia? È caldo e affollato. Ed è facile perdersi tra la labirintica rete di bancarelle. Eppure è per questo che alcune persone lo adorano. Il resto  evita la follia andando presto al mattino, prima delle 9:00, o più tardi nel giorno, verso le 4 del pomeriggio.

>> Mercato del fine settimana di Chatuchak, Kampaengphet 3 via Khwaeng Lat Yao, Khet Chatuchak, Bangkok 10900 Thailandia, +66 2 272 4813

 

  1. Casa di Jim Thompson

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

La leggenda di Jim Thompson è delineata in ogni guida della Thailandia, mentre i prodotti iconici del marchio sono in 13 negozi in giro per Bangkok e in due punti vendita.

Per la vera esperienza, dirigetevi verso la storica casa di Jim Thompson e scoprite il misterioso omonimo del marchio, un americano che ha ottenuto il riconoscimento mondiale per la ricostruzione dell’industria della seta thailandese prima di scomparire nella giungla malese nel 1967.

La tradizionale casa in teak in stile thailandese, circondata da piante e alberi, è piena di oggetti d’antiquariato del sud-est asiatico che ha acquisito attraverso i suoi viaggi.

>> Casa di Jim Thompson, 6 Soi Kasemsan 2, via Rama 1, Bangkok 10110 Thailandia, +66 2 216 7368

 

  1. Città antica (Mueang Boran)

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Città antica presenta dozzine di versioni in scala dei monumenti più significativi della Thailandia.

Questo è l’unico modo per visitare i siti storici più significativi della Thailandia in un giorno. A circa 45 minuti di auto dalla città, questa attrazione di Samut Prakan presenta repliche di dozzine di importanti monumenti tailandesi, dal Gran Palazzo Reale di Bangkok al contestato tempio Preah Vihear al confine con la Cambogia.

Date le dimensioni della città antica, non è consigliabile camminare. Meglio noleggiare una golf cart o una bicicletta per fare una crociera intorno al parco.

>> Città antica, 296/1 via Sukhumvit, Bangpoo, Samut Prakan 10280, Thailandia, +66 2 709 1644

 

  1. Asiatique The Riverfront

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Asiatique The Riverfront è un enorme complesso commerciale e di intrattenimento vicino al fiume Chao Phraya di Bangkok. Ispirato ai giorni della città come scalo commerciale lungo il fiume nei primi anni del 1900, assomiglia a un molo tradizionale con file di magazzini.

I ristoranti e i bar includono una miscela di ristoranti in stile bistrot di lusso che servono cucina thailandese, giapponese, francese e italiana, nonché un pub irlandese e un bar di vino. C’è anche un cortile all’aperto coperto. Il modo migliore per arrivarci è salire sulla navetta gratuita che parte regolarmente dal molo BTS Thaksin.

>> Asiatique The Riverfront, 2194 via Charoenkrung, Wat Phraya Krai, Bang Kho Laem, Bangkok 10120 Thailandia, +66 2 108 4488

  1. Siam Niramit

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Essendo una produzione teatrale ben progettata con più di 100 artisti, Siam Niramit confeziona sette secoli di cultura thailandese in un fantastico spettacolo di 80 minuti incentrato su effetti speciali.

Gli spettacoli iniziano ogni giorno alle 20:00 e c’è un ristorante in loco che offre una cena thailandese a buffet abbastanza standard dalle 17:30. Dopo lo spettacolo, le famiglie possono visitare attrazioni locali come giri in elefante, ricreazione di un tradizionale villaggio thailandese e altre manifestazioni culturali.

>> Siam Niramit, 19 via Tiamruammit, Bangkok 10320 Thailandia, +66 2 649 9222

  1. Museo di arte contemporanea

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Per dare un’occhiata alla scena dell’arte moderna thailandese, dovrete uscire dal centro della città per raggiungere il nuovo Museo di arte contemporanea di Bangkok.

Uno spazio di cinque piani di proprietà di un magnate delle telecomunicazioni thailandesi che voleva condividere la sua enorme collezione di arte moderna thailandese con le masse, il MOCA offre una grande introduzione a coloro che desiderano un primer sulla scena artistica thailandese.

La maggior parte degli artisti principali del paese negli ultimi 50 anni sono rappresentati, così come alcuni grandi meno noti.

>> Museo di arte contemporanea, 499, Kamphaengphet 6 via Lad Yao, Chatuchak, Bangkok 10900 Thailandia, +66 2 016 5666

 

  1. Museo della cultura floreale

8 attrazioni imperdibili a Bangkok

Questa è una delle meravigliose sorprese di Bangkok.

La creazione dell’artista floreale thailandese Sakul Intakul, il museo è per gli amanti dei fiori e della natura e per coloro che sono interessati alla cultura dei fiori tailandesi. Presenta esposizioni di importanti culture floreali provenienti da civiltà in tutta l’Asia come indiana, cinese, giapponese, laotiana e balinese / indonesiana.

È ospitato in un palazzo in teak di 100 anni splendidamente conservato con architettura coloniale. I rigogliosi giardini sono stati trasformati in un giardino impeccabilmente paesaggistico in stile Thai-incontra-Zen.

>> Il Museo della cultura floreale, 315 Samsen Rd. Soi 28, Yaek Ongkarak 13, Dusit, Bangkok 10300 Thailandia, +66 2 669 3633

 

Tags
Show More

Hinbeos

Ciao ciaooo ^^ Sono Hien - Una "vagabonda". Per me, viaggiare non è solo andare in un posto nuovo per vedere le cose e scattare qualche foto. Viaggiare è conoscere le persone lì, la loro vita, la loro cucina e provare di vivere come loro in breve tempo. Piacere di conoscerti ^3^

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close