DestinazioniFeste e AbitudiniThailandia

Ritorno dal morto: PHI TA KHON FESTIVAL

Il festival Phi Ta Khon è la più grande attrazione per il tranquillo villaggio agricolo di Dan Sai, immerso nelle montagne della provincia di Loei, nel nord-est della Thailandia. L'evento è peculiare di Dan Sai, ma combina elementi di altri festival di Isaan, come i festival di missili per portare la pioggia.

Phi Ta Khon “Festival dei fantasmi”

La leggenda buddista racconta che secoli fa il principe Vessandorn (ritenuto la penultima incarnazione del Buddha) tornò nel villaggio in cui era stato precedentemente bandito. La comunità fu così felice dal suo ritorno che si precipitarono nelle strade per festeggiare. In questa eccitazione, il rumore della folla era troppo grandioso a punto che svegliava gli spiriti morti della foresta vicina. Oggi la sfilata attira le masse anno dopo anno con una spettacolare ondata di spiriti danzanti per le strade. Si tratta apparentemente di Halloween dell’thailandia.
Phi Ta Khon si svolge 3 giorni con musica, danza, giochi, fuochi d’artificio e sermoni religiosi. Ogni giugno si svolge nell’altra città tranquilla di Dan Sai, nel nord est della Thailandia, i dettagli sono elencati di seguito.

RITORNO DAL MORTO: PHI TA KHON FESTIVAL - FESTIVAL DI FANTASMA DELLA THAILANDIA

RITORNO DAL MORTO: PHI TA KHON FESTIVAL - FESTIVAL DI FANTASMA DELLA THAILANDIA

Costumi raccapriccianti

Originariamente un festival per bambini, Phi Ta Khon è gradualmente cresciuto nel corso delle generazioni in un elaborato esempio di complessi artistici. L’obiettivo principale di ogni costume nelle festività è la magnifica maschera mostruosa. Realizzate con gusci di cocco e legno, le maschere sono decorate a mano con enormi nasi sporgenti, con occhi malvagi e denti terrificanti. Tradizionalmente è stato notato come sfortuna se tiene una maschera dopo che il festival era finito. Gli abitanti locali invece li avrebbero gettati nel fiume della città, ma ora gli artigiani residenti vendono le loro maschere ai turisti per migliaia di Baht thailandesi ogni anno.

RITORNO DAL MORTO: PHI TA KHON FESTIVAL - FESTIVAL DI FANTASMA DELLA THAILANDIA
Un artista dipinge una maschera di fantasma

 

Nomi in incognito

I thailandesi credono che ci siano almeno 33 fantasmi notturni letteralmente fuori ogni giorno. Ogni persona thailandese riceve un soprannome alla nascita puramente per confondere gli spiriti maligni di attaccare il bambino impedendo così il destino malato.

RITORNO DAL MORTO: PHI TA KHON FESTIVAL - FESTIVAL DI FANTASMA DELLA THAILANDIA

Appagando gli spiriti

Ovunque tu vada in Tailandia, vedrai case e templi in miniatura negli angoli di parcheggi, centri commerciali, villaggi e case. Questi San Phra Phum ะภูมิ พระภูมิ sono forniti come una residenza attraente per gli spiriti al fine di impedire loro di entrare nei vostri locali e causare problemi. I thailandesi pregano, accendono candele, presentano fiori e offrono doni alle case degli spiriti per mostrare il loro rispetto e riconoscere l’esistenza degli spiriti nella società.

RITORNO DAL MORTO: PHI TA KHON FESTIVAL - FESTIVAL DI FANTASMA DELLA THAILANDIA
Una delle due case di spirito in un parcheggio dell’hotel a Bangkok

Quando?

Il festival cambia le date nel mese di giugno di ogni anno, quindi è meglio controllare in anticipo con l’ufficio turistico tailandese più vicino al tempo. Il prossimo festival di Phi Ta Khon inizierà probabilmente il 7 giugno 2019.

Vedi una lista di date dei festival thailandesi qui

Tags
Show More

Quinn

Mi chiamo Quynh Anh, o potete chiamarmi Quin. Sono laureata il corso d'italianistica all'uniersita` di Hanoi. Ho un grande appassionato di viaggio e scoperta culturale. Vorrei che un giorno potessi viaggiare tutto il mondo e scopertare il mistero di ogni cultura che sarò attraverso. Sono molto contento di condividere con voi le esperienze di viaggio nel mio paese - Vietnam ed anche in altri paesi del sud-est asiatico

Related Articles

1 thought on “Ritorno dal morto: PHI TA KHON FESTIVAL”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close