DestinazioniEsperienzeLaos

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos

Il Laos, infatti, offre ai visitatori tutto ciò che possono immaginare di un asiatico del sud-est: cultura misteriosa, gente amichevole, cibo delizioso e sopprattutto, la natura più incontaminata.

Negli ultimi anni, il Sud-est asiatico è stato considerato una destinazione “trendy” per i visitatori internazionali, non solo per il basso costo e la aperta politica dei visti, ma anche per gli splendidi paesaggi, la cultura diversificata e le convenienti rotte internazionali. Venendo nel Sud-est asiatico, normalmente, i visitatori sceglieranno sempre i nomi familiari come Thailandia, Cambogia, Vietnam e spesso perdono una pietra grezza situata nell’angolo della mappa: Laos. Il Laos, infatti, offre ai visitatori tutto ciò che possono immaginare di un asiatico del sud-est: cultura misteriosa, gente amichevole, cibo delizioso e sopprattutto, la natura più incontaminata.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos
Suggerimenti per un breve viaggio in Laos

Perché è “viaggio a breve termine”?

– Il sud-est asiatico o l’Indocina è una grande area con tante cose da scoprire. Normalmente, una vacanza dura solo 2 o 3 settimane, il che non è abbastanza tempo per esplorare l’intera area. Potete solo selezionare i punti che vi piacciono di più e dovete pianificare il vostro piano rigorosamente.

– Il Laos non è il paese più bello o caratteristico del Sud-est asiatico, quindi si spesso lo combina con Tailandia, Cambogia e Vietnam, e ovviamente la Thailandia o il Vietnam hanno la priorità nel tempo.

– Il Laos è un piccolo paese e i luoghi più famosi sono situati solo in 2 o 3 grandi città.

 

Ubicazione, aereo internazionale, visto, trasferimento

– Il Laos è l’unico paese del Sud-est asiatico senza mare, ma il Sud Laos ha un posto chiamato “4000 isole”.

– Per arrivare in Laos dall’Europa, il modo più semplice ed economico è di volare dal vostro paese a Bangkok (circa $600), e poi scegliete una compagnia aerea locale: Airasia, Nok Air a Luang Prabang o Vientiane, circa $ 80).

– Laos confina con il Vietnam a est, con la Thailandia a ovest e con la Cambogia a sud quindi è possibile viaggiare su strada tra questi paesi. Tuttavia, il consiglio è viaggiare in aereo, di solito dalla Thailandia e dal Vietnam è più conveniente. La frequenza dei voli è da 1 a 2 voli al giorno, i principali aeroporti internazionali includono Luang Prabang, Vientiane e Pakse. Le compagnie aeree: Laos Airlines, Vietnam Airlines.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos
Laos Airlines

– Il visto per il Laos è abbastanza semplice: compilare il modulo di visto all’aeroporto, al gate di confine internazionale e pagare $35.

– Per viaggiare tra le destinazioni turistiche del Laos, è possibile trovare facilmente autobus a lunga percorrenza o moto. Se avete una maggiore retribuzione, vi consiglio di noleggiare un’auto privata o un taxi.

 

Tempo, clima, tempo ideale

– Il Laos ha un clima tropicale continentale. La stagione delle piogge va da aprile a settembre, con la temperature elevate (da 31 a 34 gradi) e forti piogge alla fine della stagione. La stagione secca va da ottobre a marzo del prossimo anno, con il clima secco e fresco (da 27 a 29 gradi). Il momento ideale per viaggiare è la stagione secca quando il fiume scorre più lento e l’acqua delle cascate è più chiara.

– Il tempo qui è molto caldo e soleggiato: da 33 a 35 gradi. Prestate attenzione a indossare i vesti di protezione solare, prendere un ombrello e bere molta acqua quando si viene qui.

 

Itinerario

– A meno che siate interessato ad esplorare la natura selvaggia o le minoranze etniche, dovreste passare solo da quattro a cinque giorni in Laos. In questo articolo, vi mostro solo i luoghi più famosi del Laos, dove potete scoprire la cultura, la vita e il paesaggio.Suggerimenti per un breve viaggio in Laos

– Il programma tipica:

1° giorno: Recarsi a Luang Prabang, visitare i due templi più famosi (Wat Visoun, Wat Aham). Arrampicare sulla città panoramica di Phousi Mountain. Visitare il mercato notturno alla fine della giornata.

2° giorno: Crociera mattutina sul fiume Mekong per visitare Pak Ou e la cascata Kuang Sy. Nel pomeriggio, visitare il Palazzo Reale e Wat Xieng Thoong. Camminare alla sera.

3° giorno: Trasferimento in auto/aereo a Vientiane. Nel pomeriggio, visitare Buddha Park. Cenare sul fiume Mekong.

4° giorno: Visitare Wat Prakeo, Wat Sisaket, Patuxay Gate, Pha That Luang. Finire.

 

I posti più famosi in Laos

1. Luang Prabang

– Questa è la città turistica più famosa del Laos, dove i turisti di solito passano il tempo più lungo ed è anche la prima capitale del Laos con una storia di quasi 800 anni.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos
Luang Prabang

– La città si trova sul fiume di Mekong, con la superficie in acri è solo pochi chilometri quadrati, ma ha un’alta densità di reliquie: ville coloniali francesi secolari, centinaia di templi e stradine con lo stile del sud-est asiatico.

– Vieni a Luang Prabang, dovete visitare i templi più tipici: Wat Visoun (il tempio contiene centinaia di statue antiche), Wat Aham (il tempio più antico di Luang Prabang) e Wat Xien Thoong (il tempio più grande e più bello di Luang Prabang ).

– È possibile partecipare a una serie di attività interessanti: scalare la montagna Phousi per vedere il tramonto, noleggiare biciclette per andare in giro per la città vecchia, cenare sul fiume Mekong, partecipare alla cerimonia per l’elemosina dei monaci al mattino presto  (Takbat: la cerimonia in cui i monaci raccogliono i cibi donati dal donatore), passeggiare per il mercato notturno.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos

– Vicino a Luang Prabang ci sono molte altre attrazioni: le cascate di Kuang Sy, dove è possibile scattare fotografie e fare un bagno; si può anche prendere una barca per la grotta di Pak Ou guardando centinaia di immagini di Buddha grandi e piccoli o visitare i villaggi di artigianato di l’Hmong.

– Hotel raccomandati: Villa Chitdara (2 stelle), My Dream Boutique (4 stelle), Villa Maly (4 stelle).

 

2. Vien Tiane

– Vien Tiane è la capitale del Laos dal 1563 e questo è il luogo in cui i francesi hanno istituito il loro governo coloniale. Per questo motivo, Vien Tiane ha l’aspetto di una città europea con una pianificazione accurata e una serie di edifici con architettura coloniale. Vientiane è probabilmente l’unica capitale al mondo situata sul confine, il fiume Mekong, delimitato dalla Tailandia.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos
Vien Tiane

– Ci sono molti bei templi a Vien Tiane e una collezione di preziose statue di Buddha come: Nella periferia di Vien Tiane c’è una statua di Buddha molto elaborata, Buddha Park, costruita negli anni ’60. Sebbene non sia di grande valore storico e architettonico ma soprattutto è unico scattare foto qui per un’atmosfera strana e bizzarra.

– Hotel consigliati: Beau Rivage Mekong (3 stelle), Ansara (4 stelle).

 

3. Altri posti:

– Dopo la giornata di Luang Prabang, potrete trascorrere una giornata di relax a Vang Vieng, il paradiso del viaggio a basso costo con numerose attività come gite in barca sul fiume Nam Song, bagni nella Blue Lagoon, zipline nella foresta. Vang Vieng è molto romantico ma molto affollato, quindi non mi piace molto questa città.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos

– Sulla strada da Luang Prabang a Vientiane, attraversando Phonsavan, è possibile visitare l’altopiano di Xieng Khuang per visitare Chum Plateau, un patrimonio culturale del Laos. Questa è una vasta area con migliaia di vasi che giacciono sotto il sole. Se ami davvero l’archeologia, allora vieni qui.

– Da Vien Tiane puoi prendere un volo o prendere un autobus interurbano per Champasak, nel sud del Laos. Qui puoi visitare le 4000 isole, una sezione del Mekong con molte rapide e isolette (4000 isole) tra cui la grande isola in cui puoi stare per un po ‘e giocare a giochi come Don Khong, Don Khone, Don Deng. Inoltre, è possibile visitare templi indù Wat Phou nel vecchio stile Khmer. Il Laos del Sud è piuttosto interessante quindi se hai tempo dovresti visitarlo.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos
Champasak

– Luang Nam Tha è la provincia più settentrionale del Laos. È qui che i viaggiatori avventurosi vengono a scoprire la foresta nazionale di Nam Ha e dove è possibile pagaiare, attraversare la cascata, attraversare la foresta con la zipline. Dovete spendere circa 2 giorni ad esplorare tutta questa foresta.

 

Consigli utili

– Il popolo del Laos è principalmente buddista, si comporta in modo molto gentile e amichevole. Il Laos è anche molto pacifico e raramente violento.

– Le persone laotiane lavorano e vivono molto lentamente creando uno stile di vita tipico del paese.

– Uno speciale rispetto per il monaco quando viene in Laos. Hanno bisogno del permesso per fotografarli, non toccate i loro corpi e non calpestate le loro ombre quando si va all’aperto sotto il sole.

Suggerimenti per un breve viaggio in Laos
Hanno bisogno del permesso per fotografare i monaci

– Quando entrate nel tempio in Laos, dovreste vestire educatamente e coprire le parti del corpo come spalle, cosce, vita.

– Il cibo del Laos non è così vario come in Thailandia e Vietnam ma piuttosto saporito e piuttosto piccante. I piatti tipici sono riso appiccicoso, spaghetti di riso, pesce alla griglia. Non dimenticate di bere birra Lao, ha un sapore molto leggero e buono.

– Nelle grandi città come Luang Prabang e Vien Tiane, potete facilmente trovare la banca con la colonna ATM. I servizi alberghieri, i ristoranti e le escursioni qui sono piuttosto buoni.

 

Tags
Show More

Hinbeos

Ciao ciaooo ^^ Sono Hien - Una "vagabonda". Per me, viaggiare non è solo andare in un posto nuovo per vedere le cose e scattare qualche foto. Viaggiare è conoscere le persone lì, la loro vita, la loro cucina e provare di vivere come loro in breve tempo. Piacere di conoscerti ^3^

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close